Carrello

Nereo Pederzolli, Angelo CarrilloAlto Adige Südtirol
Un itinerario slow che si incentra sul patrimonio agricolo, culturale e gastronomico dell'Alto Adige e delle sue valli, crogiolo di tre culture: l'italiana, la tedesca, la ladina. I percorsi suggeriti si propongono di rappresentare la ricchezza di cultura e di sapori custoditi da questa regione dalla forte identità, privilegiando un turismo consapevole e non banale che lascia da parte i luoghi comuni e offre prospettive diverse e occasioni di arricchimento nel cuore di quello che fu l'antico Tirolo. La Val Venosta, con i suoi castelli e le sue escursioni tra natura e spiritualità; la Val D'Ultimo e i paesi altoatesini della Valle di Non: la strada del vino da Magré a Bolzano; Merano e la sua birra; la Valle Isarco da Bolzano al Brennero, con la vite, il castagno, le miniere; l'artigianato artistico della Val Sarentino: la Val Pusteria e la Valle Aurina con le loro antiche tradizioni gastronomiche; la Val Gardena e la Val Badia, i luoghi della lingua ladina: queste le tappe di un viaggio di grande varietà, ricco di stimoli e di scoperte. Come sempre, chiudono il volume tutti gli indirizzi scelti e garantiti da Slow Food per dormire, mangiare, comprare.
Questi libri vorrebbero rispondere a
qualcuno,o almeno ai più comuni,dei tanti "cos'è?" che vengono di continuo
alla mente di chi si muove nell'ambiente naturale.

Ultimi arrivi

Recensioni
  • Ancora nessuna recensione per questo titolo. Hai letto questo libro? Scrivi tu la prima.

  • la tua recensione